CAMPO MINATO

6

Simpatico gioco di gruppo nel quale si gioca mantenendo la distanza tra i giocatori. E’ possibile giocare sia all’aperto che in un ambiente chiuso.

Con questa attività il conduttore impara e si sforza a dare indicazioni il più precise ed accurate possibile affinchè il “soldatino” possa vincere, mentre il “soldatino” dovrà stare attento e concentrato per poter ascoltare bene le indicazioni che gli vengono date ed eseguirle correttamente. In questo gioco è preziosa la complicità che si crea tra conduttore e “soldatino”.

gioco di gruppo mantenendo la distanza

COSA OCCORRE?

  • più di 5 giocatori
  • una benda o qualsiasi altra cosa che possa riuscire a coprire gli occhi (foulard, bandana, sciarpa ecc.)

COME PROCEDERE

Il bambino che condurrà il gioco sceglierà un altro bambino che farà il “soldatino”, il quale verrà bendato e posizionato nel punto scelto di partenza.
Gli altri bambini si disporranno in ordine sparso nel campo di gioco, staranno fermi lì e faranno le “mine”.
Il conduttore dovrà guidare il “soldatino” fino al punto di arrivo solo con l’uso della voce, mantenendo la distanza dalle “mine”.
Se il “soldatino” sfiorerà le “mine” esse esploderanno e lui avrà perso.
In caso contrario, il “soldatino” vincerà se riuscirà ad attraversare tutto il campo minato, dalla partenza all’arrivo, senza far esplodere le “mine”.

Ti è piaciuto questo gioco di gruppo nel quale si gioca mantenendo la distanza tra i giocatori? Lascia un commento.

Leggi anche: BORSA DELLE SORPRESE

Segui la nostra pagina Facebook: clicca qui

Data pubblicazione: 20 Set 2020

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove + otto =