LA CACCIA AI COLORI

2-3

Se i vostri bambini sono troppo piccoli per una caccia al tesoro proponetegli il gioco Montessori la caccia ai colori: è un’ attività interessante da fare in casa con i bambini appena mostrano l’interesse per i colori e riescono a distinguerli.

Se i bambini sono più di uno l’attività sarà ancora più divertente. Potete proporre questo gioco anche a fratelli o gruppi di bambini con età diverse ma con non troppa differenza d’età.
Per rendere la cosa più stuzzicante potete anche pensare di sfidarvi in famiglia, per esempio un adulto e un bambino per squadra, sicuramente vi divertirete anche voi quanto i bambini!

La caccia ai colori

COSA OCCORRE?

  • delle scatole di scarpe
  • colori per dipingere
  • oggetti di ogni genere di diversi colori (a tinta unita) che si trovano in casa

COME PROCEDERE

Prima di tutto bisogna dipingere le scatole ognuna di un colore diverso a seconda dei colori che si vogliono includere nel gioco.
Fatto questo si può iniziare l’attività.

Per cominciare bisogna scegliere un colore, per esempio il blu; lo si fa osservare al bambino tramite la scatola dipinta di quel colore e lo si chiama dicendo: “E’ blu”.
Dopodichè si invita il bambino a cercare in casa tutti gli oggetti di colore blu e si dispongono all’interno della scatola di quel colore.
Ripetere l’attività scegliendo altri colori.

Ti è piaciuto questo gioco Montessori “la caccia ai colori”? Lascia un commento.

Leggi anche: Attività per bambini di 8 mesi

Segui la nostra pagina Facebook: clicca qui

Data pubblicazione: 23 Nov 2020

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 2 =